Faccio l'imprenditore da 40 anni: ho fatto comunicazione, grafica pubblicitaria e web design.

Oggi metto a disposizione dei coraggiosi imprenditori da piccola impresa, la mia esperienza e le mie qualità creative.

Tutti noi abbiamo bisogno di confrontare le nostre scelte imprenditoriali. Quando non lo possiamo fare, le nostre incertezze possono trasformarsi in rischi che avremmo potuto evitare. Viviamo in tempi in cui l'unica certezza è il cambiamento continuo.

Di frequente ho sentito piccoli imprenditori lamentarsi di un sentimento particolare che essi stessi definivano la «Solitudine dell'imprenditore».

Se troviamo un confronto competente, questo sentimento può essere ridimensionato, con gran vantaggioper noi e per la nostra impresa.

Marco Piatti
Digital and Business Designer

Principles

Per collaborare con profitto è necessario avere una scala di valori condivisa. Diversamente la zona grigia del non detto ma pensato può rendere difficile la collaborazione, se non imutile. Poichè l'obiettivo comune deve essere raggiungere risultati per l'impresa, non possiamo permetterci conflitti personali e professionali.
Saranno invece benvenute nella discussione le divergenze progettuali e gestionali.

Tradotti in principi i miei valori sono questi:
  • Rispetto

    In entrambe le direzioni. Dal professionista al cliente e dal cliente al professionista. Il rapporto è una collaborazione e non sarà accettabile alcuna argomentazione fondata su proprietà, obbligazione e sedicente autorità.

  • Apertura mentale

    È la disponibilità a considerare e valutare idee diverse dalle proprie: Nessun principio d'autorità, dunque, ma serena riflessione, nel merito, sulle idee.

  • Realismo

    Tutti hanno diritto alle proprie opinioni, ma nessuno ha diritto ai propri fatti. Ricercare e accettare la realtà è fondamento di ogni opinione, idea e iniziativa se non si voglono costruire castelli di sabbia.

  • Semplicità

    Eliminare il superfluo è un duro lavoro, ma è una strategia vincente. Alcuni amano la complicazione per lo più per nascondere diversi tipi di mancanze o per superficialità. 

  • Etica

    È molto facile utilizzare le «dipendenze comportamentali» (bias) come scorciatoie per rapidi successi, per altro molto fragili. Nessun cedimento a tale approccio. L'impresa offre valore non illusioni.

  • Durata

    Le soluzioni per un ritorno a breve termine spesso vengono annullate nel medio o lungo periodo. Ciò che si costruisce deve durare, seppur evolvendosi, nel tempo anche se ciò significa un'attesa più lunga di risultati soddisfacenti.


Advice

Normalmente non mi occupo più di sviluppare *Siti web, *Brochure, *Manifesti, *Immagine coordinata etc.
A volte, però - perché sono la mia origine e la mia passione non è spenta - faccio qualche eccezione.

Ma a scanso di equivoci faccio due puntualizzazioni:


  1. Ognuna di queste *operazioni è per me innanzitutto un fatto di comunicazione e come tale richiede un'analisi del mercato, la definizione del target, l'ideazione e lo sviluppo creativo etc. Non è mai, quindi, una mera operazione strumentale o tattica.

  2. Nel caso che io accetti un incarico di questo tipo, il costo da mettere a budget dovrà essere nell'ordine di qualche migliaio di euro.

Aggiungo che non sono uno psicologo, un dottore, un economista. Sono un imprenditore...

© 2021 MPGStudio di Piatti Marco - Lurate C. (Co)
Phone +39 335 5465326 - P.IVA 03115370136